PLAY ME

Fai Bene

FAI BENE
by Franko B

La collezione nasce dall’incontro con l’artista di fama internazionale, Franko B, performance artist e figura di spicco del movimento della Body Art degli anni’90.

FAI BENE Collection traduce l’estetica dell’artista in capi unisex che attingono direttamente al suo immaginario creativo: la croce, il cuore, la sedia, la casa, i volti sono i simboli di un’esistenza e di un vissuto personale dell’artista molto amaro, nel quale l’arte e la vita si fondono senza mai cadere in derive autoreferenziali o luoghi comuni.

Da qui nasce FAI BENE Collection, un messaggio d’amore puro ed universale, un’esortazione ad agire sempre nel rispetto di se stessi e degli altri:

“Be who you want to be.
Follow your heart and your art”
Franko B

Interamente Made in Italy.
Con stampe serigrafiche a rilievo, bottoni personalizzati su disegno dell’artista e ricami realizzati a mano.

Dominata da tonalità scure, la collezione firmata da Franko B, è interamente Made in Italy.

Pelle dall’effetto materico, lane, tele di lino, sete stretch, felpe e jersey di cotone si mischiano in un nuovo equilibrio di pesi.

Le silhouette morbide e i volumi over acquistano profondità e tridimensionalità grazie a stampe serigrafiche a rilievo.
Bottoni personalizzati su disegno dell’artista e ricami realizzati a mano con un filo dal titolo importante, impreziosiscono i capi della collezione rievocando le opere dell’artista.

Per la realizzazione della collezione è stata scelta come designer da affiancare a Franko B, Valeria Valigi.

LOOKBOOK

L’ARTISTA
Franko B

Nasce a Milano nel 1960, si trasferisce a Londra alla fine degli anni 70, dove attualmente vive e lavora. Passa dalla scultura, alla pittura, dalle istallazioni, alle arti performative.

Figura chiave della Body Art degli anni ’90, Franko B è noto per le sue performances provocatorie durante le quali mette in luce la vulnerabilità del corpo umano sottoponendosi a dure prove fisiche. I temi dell’abuso e della repressione sono sempre stati e continuano ad essere al centro della sua ricerca artistica che analizza la dimensione performativa del sè

Artista di fama internazionale, lavora con alcune delle pù importanti istituzioni politiche e private tra cui Tate Modern, Tate Britain, Tate Liverpool, ICA, Palais des Beaux-Arts Bruxelles, Ex Teresa Mexico City, PAC Milano, RU ARTS Mosca e molte altre

Le sue opere fanno parte delle più prestigiose collezioni pubbliche e private tra cui quelle della Tate Permanent Collection, del V&A Museum e del Mudec di Milano.